Whirlpool Napoli, gli operai tornano in piazza: occupati i binari alla stazione centrale

DALLA STESSA SEZIONE

Dopo le polemiche per gli scontri della scorsa settimana tra polizia e manifestanti, la situazione di questa mattina poteva degenerare. I motivi per i quali i binari sono stati occupati sono ora al vaglio degli investigatori. Chiedono, inoltre,. Ricevere e usare le caratteristiche che il dispositivo invia automaticamente ai fini dell’identificazione. Oggi, dopo 4 anni, non e’ ammissibile – ha aggiunto il presidente della Regione – che si possa ritornare indietro, perche’ questi lavoratori hanno diritto al lavoro e soprattutto svolgono servizi essenziali per i Comuni e gli enti locali calabresi, che altrimenti non ce la farebbero”. Tutti i contenuti sono disponibili sul nostro sito gratuitamente anche grazie alla pubblicità. Via Francesco Crispi 4 98121 – Messina. Al rientro in stazione solidarietà e applausi dai viaggiatori. “Sono qui per esprimere il mio sostegno e il sostegno della Giunta alla vertenza degli ex Lsu-Lpu: ritengo sia un dovere essere qui, anche insieme a tanti sindaci, perche’ la lotta di questi lavoratori e’ sacrosanta” ha affermato il presidente della Regione Calabria , Mario Oliverio, arrivato alla stazione di Lamezia Terme per sostenere la protesta degli ex Lsu-Lpu. In poco tempo circa duecento persone ammassate in banchina in attesa di un treno invadono i binari.

GUIDA ALLO SHOPPING

Per un’ora e oltre gli operai hanno bloccato la circolazione dei treni in entrata e in uscita chiedendo il rispetto dei patti che l’azienda ha sottoscritto con il Governo quasi 3 anni fa. Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. I campi obbligatori sono contrassegnati *. Una lunga giornata di contestazioni in attesa della discussione alla Camera del decreto di riforma dell’Università. Oliverio, accompagnato dall’assessore regionale al Lavoro, Angela Robbe, ha aggiunto: “Si tratta di 4500 lavoratori che hanno diritto a continuare nel percorso verso la stabilizzazione, un percorso che e’ stato avviato quattro anni fa grazie a un fondo nazionale di 50 milioni istituito nel 2015 dal governo e dal Parlamento, ai quali noi come Regione abbiamo aggiunto 39 milioni. “BASTA CON I DISAGI” – Il tempo passa e sempre più cittadini furiosi scendono per dar manforte ai propri amici o ‘colleghi’ di disavventure. Stai utilizzando un browser obsoleto browser. La rabbia esplode quando un treno viene soppresso e i passeggeri manifestano contro Atac bloccando la tratta. Gestisci il tuo profilo utente e iscriviti a nuove newsletter. Se non sei registrato puoi farlo qui. Ad un mese esatto dalla frana che ha provocato la chiusura della Statale 114, i cittadini di Scaletta Zanclea e Itala hanno occupato i binari della Ferrovia. Per favore aggiorna il tuo browser e migliora la tua esperienza sul web. Proseguono le proteste dei lavoratori della Whirlpool di Napoli licenziati ormai 2 anni fa dalla multinazionale e oggi rimasti anche senza ammortizzatori sociali.

Ultimi articoli Vedi tutti

Serena Margheri Caporedattore. I passeggeri della tratta Roma – Lido ormai si sentono soldati in campo per raccontare i disservizi e le difficoltà di questa linea ferroviaria che ogni giorno dispensa qualche brutta sorpresa. Sp 8/04. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Tra Firenze ed Empoli treni a singhiozzo per la presenza di persone sulle rotaie. Redattori Marco Armeni René Pierotti. Direttore responsabile: Fabio Lugarini. Il problema, a quanto segnalato da Ferrovie dello stato , sarebbe stato la presenza di persone non autorizzare sui binari tra le stazioni di Sezze e Latina . Al rientro in stazione i lavoratori sono stati accolti da applausi e attestati di solidarietà dalla gran parte dei viaggiatori che attendeva da un’ora di poter prendere il treno. Per poter continuare a fruire dei nostri contenuti senza interruzioni dovrai disattivare il tuo ad blocker per questo dominio. Solo in 150 però hanno bloccato i binari dell’Alta Velocità alla stazione di Santa Maria Novella. Un blocco totale, un blocco-fiume andato avanti per quasi cinque ore mentre nell’atrio della stazione centrale si assiepavano i passeggeri in attesa e i ritardi sui tempi di percorrenza dei treni diventavano infiniti. Così scriveva Atac in un tweet di ieri pomeriggio: “Ferrovia Roma-Lido, sospesa tratta Eur Magliana-Piramide (binari occupati da manifestanti)”. Èoltre due anni che urlano “Napoli non molla” e infatti, pure ieri, i lavoratori della Whirlpool hanno manifestato contro la chiusura. Elisabetta Matini Vicedirettore. Ennesima protesta dei lavoratori licenziati dall’azienda. Direttore Elisabetta Matini.

Vigili del fuoco in festa per Santa Barbara

Se non sai come fare, qui troverai le istruzioni. Un blitz in piena regola per occupare i binari della stazione centrale di Piazza Garibaldi. LatinaQuotidiano.it è associato ANSO. Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Collegare diversi dispositivi. “Condividiamo la protesta per la chiusura di tutti i reparti e per ultimo la chiusura del Pronto Soccorso dell’Ospedale di Giarre, quello che non condividiamo affatto è la scarsa attenzione dimostrata da Trenitalia nell’assicurare i servizi sostitutivi a tutta l’utenza che si muove da Messina a Catania per il blocco dei binari alla stazione di Giarre-Riposto”, ha dichiarato Malaponti. Il giorno clou della protesta anti-Gelmini ha paralizzato la città e lasciato a piedi i pendolari. Garantire la sicurezza, prevenire frodi e debug. A cura della Direzione Circolazione di RFI. V ASTO – Brutta sopresa per chi questa mattina si è recato alla stazione ferroviaria per prendere il treno.

Sito: zancle.it Città della spezia
Antonio lenoci redattore « indietro
Marco armeni redattore Attualità

Lascia un commento